• Notizie
  • Comunicati stampa

Sindacato. Furlan: "Ancora un grave atto di intimidazione ai danni di un sindacalista della Cisl a Foggia. Le autorità giudiziarie devono fare piena luce e fermare questa spirale di violenza"

16 febbraio 2020 - La Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprime solidarietà a Michele Longo componente della segreteria della Fim Cisl di Foggia cui è stata incendiata l’auto questa notte. Si tratta del secondo atto grave di intimidazione in pochi giorni ai danni di un sindacalista della Cisl su cui le autorità giudiziarie devono fare piena luce. Va fermata questa escalation di violenza e garantita la sicurezza a Foggia e a chiunque svolge nel nostro paese una libera ed autonoma attività sindacale a difesa delle prerogative dei lavoratori e delle esigenze di sviluppo e legalità dei territori.

Stampa