• Notizie
  • Comunicati stampa

Poste. Furlan: "Bisogna mettere in sicurezza tutti i lavoratori dei servizi pubblici"

17 marzo 2020- “Profondo dolore e cordoglio alle famiglie per la morte dei due lavoratori delle poste di Bergamo. Un fatto grave. Bisogna mettere nelle condizioni di massima sicurezza i lavoratori di Poste italiane, così come quelli di tutti i servizi pubblici essenziali. Il protocollo che abbiamo siglato va applicato in ogni luogo di lavoro per tutelare la salute di tutti i lavoratori”. Lo scrive su Facebook e twitter la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

Leggi anche:

Coronavirus. Siglato da Cgil, Cisl, Uil e Ministero della Salute, Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della sanità Coronavirus. Siglato da Cgil, Cisl, Uil e Ministero della Salute, Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della sanità
Roma, 25 marzo 2020 - “Nella giornata odierna si è pervenuti all’accordo fra Cgil, Cisl e Uil, sia confederali che di Categoria, e il Ministro della...

Stampa