• Notizie
  • Comunicati stampa

Coronavirus. Sbarra: "Bene decreto su ammortizzatori, ma ora subito circolare Inps e decreto interministeriale per riparto delle risorse"

19 marzo 2020 -  “Il decreto ‘Cura Italia’ appena emanato mette in campo ammortizzatori sociali che tentano di dare una risposta ai lavoratori che hanno dovuto sospendere o sospenderanno l’attività lavorativa a causa del coronavirus. Apprezziamo il lavoro fatto, pur se in alcuni punti servirebbe maggiore chiarezza delle norme, fermo restando che è stato preannunciato un altro provvedimento che dovrà stanziare altre risorse e potenziare e prorogare gli interventi”. Lo dichiara in una nota il Segretario Generale Aggiunto Cisl, Luigi Sbarra. “Ora ci attendiamo con immediatezza una circolare interpretativa ed attuativa da parte dell’Inps nonché il decreto del Ministero del lavoro e del Mef per il riparto tra le Regioni delle risorse da destinare alla cassa integrazione in deroga, provvedimenti senza i quali le misure previste nel decreto non sono in grado di partire”.

Leggi anche:

Coronavirus. Firmato protocollo Governo sindacati imprese per limitare il contagio  negli ambienti di lavoro. Furlan: Coronavirus. Firmato protocollo Governo sindacati imprese per limitare il contagio negli ambienti di lavoro. Furlan: "La nostra priorità è tutelare la salute di tutti i lavoratori"
14 marzo 2020 - “È un protocollo molto chiaro e dettagliato che ora va attuato in tutte le aziende ed in tutti i luoghi di lavoro. Definisce con...
Coronavirus. Siglato da Cgil, Cisl, Uil e Ministero della Salute, Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della sanità Coronavirus. Siglato da Cgil, Cisl, Uil e Ministero della Salute, Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della sanità
Roma, 25 marzo 2020 - “Nella giornata odierna si è pervenuti all’accordo fra Cgil, Cisl e Uil, sia confederali che di Categoria, e il Ministro della...
Coronavirus. Il Manifesto della Cisl per la Nuova Europa unita e solidale: 5 punti programmatici per evitare la catastrofe economica e sociale.  Coronavirus. Il Manifesto della Cisl per la Nuova Europa unita e solidale: 5 punti programmatici per evitare la catastrofe economica e sociale. 
3 aprile 2020 - "La pandemia del coronavirus, con la progressione del flagello biblico, ha ormai assunto i caratteri della tragedia umanitaria globale...

Stampa