• Notizie
  • Comunicati stampa

Sanità. Furlan, Speranza, Bonaccini martedì 21 luglio a Roma al webinar Cisl su nuovo modello sanitario

Roma, 17 luglio 2020 - Durante questi mesi, l’Italia sta vivendo una pandemia tra le peggiori della storia, che ha messo a dura prova il sistema sanitario e socio-sanitario.
Il Coronavirus ha colpito il nostro paese in un momento in cui il Ssn (Servizio sanitario nazionale) aveva raggiunto il suo punto di massima debolezza. Una sanità depotenziata, sia sul versante del finanziamento, sia su quello dei servizi, dai persistenti tagli alla spesa sanitaria durante l’ultimo decennio.Malgrado ciò, mai come in questi mesi, la sanità pubblica è apparsa a tutti un patrimonio prezioso di cui essere orgogliosi, da salvaguardare e potenziare. È per questo che, finita la fase emergenziale, ci sentiamo chiamati ad un forte impegno, per offrire un contributo fattivo volto a ricostruire una solida stabilità strutturale del sistema sanitario e socio sanitario per garantire effettivamente i livelli essenziali di assistenza, a tutti i cittadini, sull’intero territorio nazionale, tramite una rete di servizi pubblici forte, strutturata, capillarmente diffusa e fondata su una reale integrazione fra politiche sanitarie, socio sanitarie e assistenziali.
Il dramma vissuto dagli anziani nelle Rsa è emblematico della situazione di inadeguatezza strutturale e di regolazione dei servizi territoriali sanitari e socio sanitari per l’assistenza dei 3 milioni di non autosufficienti e disabili italiani e per garantire il sostegno alle famiglie. Ciò rafforza la proposta del sindacato, di riformare il sistema della long term care, peraltro come già fatto in molti paesi europei, che dovrà trovare il proprio punto di approdo nella “Legge quadro per la non autosufficienza” ed in un suo adeguato finanziamento.
Per approfondire tali questioni ed aprire una nuova fase di ricostruzione del Ssn, il prossimo 21 luglio, si svolgerà in Web-Conference, il Seminario “Per un nuovo rinascimento – Un rinnovato modello sanitario pubblico”, organizzato da Cisl, FNP, Cisl FP, Fisascat, Cisl Medici e Fondazione PMR (Partecipazione Mediazione Rappresentanza). 
 
Aprirà i lavori Maurizio Petriccioli, Segretario generale Fp Cisl. Seguirà la tavola rotonda, moderata dal giornalista di La7 Andrea Pancani, con il Ministro della Salute, Roberto Speranza, Domenico Mantoan, Commissario Straordinario Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, Federico Gelli, Presidente Fondazione Italia in Salute, Biagio Papotto, Segretario generale Cisl Medici. 
Piero Ragazzini, Segretario generale Fnp Cisl, aprirà alle 14.00 la seconda parte del webinar. Stefano Bonaccini, Presidente della Conferenza delle Regioni, Davide Guarini, Segretario generale Fisascat Cisl, Marco Impagliazzo, Presidente Comunità Sant’Egidio, Roberto Mauri, Direttore Centro Geriatrico San Pietro- Monza, Marco Trabucchi, Presidente Associazione italiana di Psicogeriatria interverranno alla seconda tavola rotonda della giornata, moderati sempre da Andrea Pancani. Chiuderà l’iniziativa nel pomeriggio la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

Stampa