Bonus Covid. Furlan: "Non basta indignarsi. È compito del legislatore evitare abusi intollerabili"

10 agosto 2020 - “Il bonus covid di 600 euro incassato anche da 5 parlamentari impone una riflessione seria alle istituzioni e alla politica. Non basta indignarsi. Chi ha commesso l’abuso restituisca il maltolto. Da troppo tempo le leggi a sostegno delle persone in difficoltà diventano fonte di abusi intollerabili. È compito del legislatore scrivere leggi non manipolabili”. Lo ha scritto oggi su facebook la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

Stampa