Svimez. Furlan: "Ennesimo campanello d’allarme su grave condizione Sud"

24 novembre 2020 - “Dal rapporto Svimez oggi l’ennesimo campanello d’allarme sulla condizione economica e sociale grave del nostro Sud: il Pil è crollato, sprofonda l’occupazione ed il lavoro femminile, la sanità è in condizioni drammatiche. Un quadro desolante. Ma se non riparte il Sud non riparte il paese”. Lo scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando le cifre del Rapporto Svimez presentato oggi.

Stampa