• Notizie
  • Comunicati stampa

Piersanti Mattarella. Furlan: "Era l’uomo del dialogo sociale. Non c’è sviluppo senza legalità, moralità e trasparenza"

6 gennaio 2021 - “41 anni fa l’assassinio di Piersanti Mattarella, un vero riformista, un autentico innovatore della politica. L’uomo del dialogo sociale che voleva una Sicilia con le carte in regola. Non c’è sviluppo senza legalità, moralità e trasparenza nella politica e nella Amministrazione pubblica”. Lo scrive su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, ricordando la figura di Piersanti Mattarella assassinato dalla mafia quarantuno anni fa.

Stampa