• Notizie
  • Comunicati stampa

Covid. Ganga: "Riorganizzare la rete dei servizi e superare le disuguaglianze tra i territori su cura salute dei cittadini"

Roma, 7 gennaio 2021 - "E' il momento di agire per rilanciare il sistema di welfare nelle sue componenti sanitaria, sociosanitaria e socioassistenziale, in cui il territorio deve essere centrale ed il criterio dell'eccellenza deve interessare tutti i settori. La riorganizzazione della rete dei servizi deve essere focalizzata sul distretto sociosanitario e deve essere prioritario il superamento delle forti disuguaglianze di salute tra i territori". Lo ha detto il Segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga, in audizione in commissione Sanità del Senato sul potenziamento e sulla riqualificazione della medicina territoriale nell'epoca post Covid. "Il Covid- ha proseguito Ganga- ha colpito il Paese nel momento in cui il Servizio sanitario nazionale si trovava in condizioni di massima debolezza, un sistema che ha ridotto all'osso la sua capacità di risposta. Malgrado tutto è stato messo in evidenza il grande valore della sanità pubblica, apparsa a tutti come patrimonio da potenziare e salvaguardare". "Il capitolo della tutela del diritto alla salute- ha concluso Ganga- deve diventare per il Paese una questione prioritaria, non disperdendo la memoria dell'anno passato".

Stampa