• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Furlan: "Fare rinnovo dei contratti e trovare un modo per rivalutare le pensioni"

20 giugno 2016. "Oltre 8 milioni di lavoratrici e lavoratori aspettano il contratto sia nel pubblico che nel privato. E' urgente fare il contratto per una questione di giustizia sociale e di dignita' del lavoro, ma anche perche', tolto il 25% delle imprese italiane che anche in questi anni di crisi hanno saputo stare sui mercati internazionali e hanno fatto dell'export un modo per andare avanti e per andare avanti bene, il resto, cioe' il 75%, produce per i consumi interni. Quindi, fare i rinnovi dei contratti significa anche sostenere le imprese italiane". Cosi' Annamaria Furlan, a margine del Consiglio Generale della Cisl Puglia e Basilicata, a Bari. Ma per Furlan non è solo urgente il rinnovo dei contratti ma ache trovar un modo per rivalutare le pensioni: "Noi abbiamo aperto recentemente - ha ribadito - un tavolo di confronto sulla previdenza e sul lavoro con il Governo, due temi che racchiudono se dare risposte ai bisogni veri degli italiani e delle italiane. Quindi mi auguro - ha concluso - che tutti i soggetti sociali, il sindacato e in modo particolare il Governo, vogliano davvero fare cose serie"

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa