• Notizie
  • Comunicati stampa

Metalmeccanici. Bentivogli (Fim): Si iniziano a vedere frutti dei negoziati

Roma, 20 ottobre 2016. Oggi presso Confindustria a Roma si è tenuto un nuovo incontro per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici. Sono stati affrontati temi molto importanti, iniziando a delineare le definizioni delle parti che faranno parte del contratto nazionale su previdenza complementare (Cometa), assistenza sanitaria integrativa (MetàSalute), congedi parentali, ferie migranti, permessi Legge 104. Finalmente si cominciano a vedere i frutti di questi mesi di negoziato difficile e della mobilitazione dei lavoratori. Avevamo chiesto a Federmeccanica di dare un segnale concreto e tangibile che la trattativa era ad una svolta; oggi abbiamo gettato basi importanti di un contratto moderno e innovativo che serve a lavoratori e alle imprese del nostro Paese, iniziando a concludere su una serie di normative e a scrivere i testi del futuro contratto. Rimangono alcune grandi questioni da affrontare, dalla struttura contrattuale, al salario all’inquadramento professionale, alla contrattazione territoriale da rendere efficace e strutturale per recuperare produttività e competitività nelle aziende. Cominciamo ad essere sulla buona strada, speriamo di poter presto dire di essere nella fase conclusiva del negoziato. Abbiamo intensificato ulteriormente il calendario di confronto. Il confronto proseguirà domani 21 e poi il 26, 27 ottobre, 3, 8, 10 e 11 Novembre. Dopo l’11 novembre faremo il punto della situazione sull’avanzamento del negoziato. Ci auguriamo che quella data apra definitivamente la fase conclusiva. Nel frattempo abbiamo avviato una fase di assemblee per informare i lavoratori sull’andamento della trattativa e sui punti oggetto del confronto.

Leggi anche:

Contratti. Furlan: bene rinnovo metalmeccanici. Ora chiudiamo il contratto del pubblico impiego Contratti. Furlan: bene rinnovo metalmeccanici. Ora chiudiamo il contratto del pubblico impiego
Roma, 26 novembre 2016. "E' davvero una bella notizia per i lavoratori, per il movimento sindacale e per il clima generale del paese la firma del...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa