• Notizie
  • Comunicati stampa

Donne. Ocmin (Cisl): In piazza a Reggio Calabria contro la violenza

Roma, 21 ottobre 2016. "Il Coordinamento nazionale Donne Cisl è in piazza oggi a Reggio Calabria, accanto a tutta la Cisl territoriale e regionale ed insieme alle più alte cariche dello Stato ed ai rappresentanti della società civile per far sentire la propria vicinanza e solidarietà alla ragazza di Melito Porto Salvo vittima di stupro di gruppo ad opera di compaesani a dir poco spregevoli". Lo dichiara Liliana Ocmin, Coordinatrice Nazionale Donne Cisl. "Non solo, vogliamo manifestare anche il nostro sostegno alla legalità e il nostro netto rifiuto verso tutte le forme di violenza sulle donne, in particolare minori, e verso quella cultura che tende a ricondurre questi episodi nell’alveo della normalità e ad additare le vittime come origini del male. La presenza qui oggi di tanta gente ci fa ben sperare, una Calabria ed un’Italia diversa esiste ed è numerosa. Facciamo sentire tutti la nostra voce affinché storie tristi come queste non abbiano più a ripetersi. L’auspicio è che da questa piazza spicchi il volo la cultura del rispetto delle persone, in particolare di quelle più vulnerabili come le donne ed i bambini, contro la cultura del dominio e della violenza. Dalle istituzioni ci aspettiamo azioni forti in termini educativi per prevenire tali reati, a partire dalla scuola, dai magistrati rigore per un’adeguata punizione dei colpevoli".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa