• Notizie
  • Comunicati stampa

Siderurgia. Bentivogli (Fim Cisl): “Non può esistere un’Europa industriale senza acciaio”

Roma, 9 novembre 2016. Oltre 15mila lavoratori siderurgici provenienti da tutt’Europa stanno sfilando sotto la pioggia a Bruxelles davanti ai palazzi dell’Unione Europea per arrivare a parc Cinquantenaire. Una grande manifestazione organizzata da industrALL Europe per riportare al centro dell’attenzione dell’Europa l’industria dell’acciaio e della siderurgia. La Fim Cisl è presente alla manifestazione con una folta delegazione composta rappresentati sindacali dei più importanti siti siderurgici Italiani tra questi Ilva di Taranto, l’Ast di Terni , della Lucchini, della Tenaris Dalmine, Riva Acciaio. Il Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli che guida la delegazione dei metalmeccanici italiani ha dichiarato: “Siamo qui perché il futuro dell’industria europea, riparte dal rilancio dell’industria primaria, che in questi anni ha perso terreno anche a causa della concorrenza sleale di prodotti, tra l’altro non garantiti, provenienti dalla Cina. E’ importante che l’Europa capisca che il settore della siderurgia e dell’acciaio è fondamentale per mantenere la sovranità industriale del continente.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa