• Notizie
  • Comunicati stampa

Cae-Fca. Uliano (Fim Cisl): “Crescono occupati 2016 e capacità produttiva. Confermato obiettivo piena occupazione 2018 negli stabilimenti italiani”

Roma, 27 gennaio 2017. “L’andamento degli occupati nel periodo 2014-2016 negli stabilimenti europei è aumentato di oltre 2800 unità, attestandosi a 82.489 dipendenti è quanto emerge dall’incontro che si è svolto in questi giorni a Torino tra le rappresentanze sindacali europee (Cae) e FCA. Particolarmente positivo il risultato che si è riscontrato soprattutto in Italia con oltre 6200 nuove assunzioni. Questo è il frutto dei nuovi modelli e delle conseguenti crescite dei volumi produttivi che si è determinato grazie agli accordi sindacali che abbiamo fatto in questi anni. Nell’incontro abbiamo sollecitato la direzione aziendale rispetto alle situazioni ancora critiche presenti in alcuni stabilimenti come Pomigliano, Mirafiori e Melfi ci è stato assicurato la fattibilità dell’obiettivo della piena occupazione per tutti gli stabilimenti italiani alla luce della conferma del piano industriale e di tutti i nuovi modelli li previsti. Con la produzione di oltre 1 milione di veicoli negli stabilimenti italiani si è raggiunto ormai il 97% della capacità produttiva. Un dato estremamente positivo perché ci ha consentito di ridurre del 61% le fermate produttive dal 2014 al 2016. Nel 2013 erano coinvolti negli ammortizzatori circa 19.000 full time equivalenti giunti a 5.800 nel 2016. Ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, le scelte contrattuali che abbiamo fatto negli anni passati evidenziano senza alcun dubbio che abbiamo salvato stabilimenti e occupazione nel settore industriale più importante del nostro Paese”. Cos’ il Segretario nazionale della Fim Cisl, Ferdinando Uliano.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa