• Notizie
  • Comunicati stampa

Banche. First Cisl: “Ubi, bene che Massiah escluda licenziamenti, ma non siamo disponibili a esternalizzare personale”

Roma, 12 maggio 2017. “Se da un lato prendiamo atto con favore del fatto che Massiah ha escluso categoricamente il ricorso a licenziamenti, confermando l’utilizzo della volontarietà per la gestione di una buona parte delle uscite, dall’altro siamo del tutto contrari alle paventate ipotesi di cessione di attività e di esternalizzazioni”: è questo il commento di Riccardo Colombani, della segreteria nazionale di First Cisl, al termine dell’incontro svoltosi oggi a Milano con il ceo di Ubi in relazione alle previsioni del piano industriale del gruppo. “Siamo pronti a contribuire con creatività e determinazione al raggiungimento di sostenibili obiettivi di efficienza – sottolinea Andrea Battistini, coordinatore di First Cisl in Ubi – ed esistono gli strumenti contrattuali, anche innovativi, che ci consentono di trovare soluzioni interne senza esternalizzare attività e persone, nel solco della tradizione di buone relazioni sindacali del gruppo, ma è chiaro che se invece trovassimo barriere non esiteremo a mobilitare il personale”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa