• Notizie
  • Comunicati stampa

Contrattazione. Furlan: "Nel confronto con Confindustria dobbiamo puntare a far salire i salari e la produttivita"

Genova, 12 ottobre 2017 - "Il confronto con Confindustria sul nuovo modello contrattuale punti a far salire i salari e la produttivita, valorizzando la contrattazione aziendale e territoriale attraverso il protagonismo del sindacato e dei lavoratori". Così la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, oggi a Genova al congresso della Cisl ligure riunito per l'elezione del nuovo segretario regionale, intervenuta a tutto campo sulle priorità per la crescita del Paese. Tra queste la necessità di "irrobustire l' apprendistato, finanziare le politiche attive e l'alternanza scuola lavoro" e la questione salariale su cui da tempo il sindacato pone l'accento: "Esiste una questione salariale nel Paese - ha ricordato. "Da troppo anni lo diciamo . Dobbiamo far crescere le buste paga dei lavoratori e le pensioni bloccate da anni". E conclude sottolineando anche la necessità di "irrobustire l' apprendistato, finanziare le politiche attive e l'alternanza scuola lavoro".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa