• Notizie
  • Comunicati stampa

Trasporti. Differito al lo sciopero dei lavoratori di Ryanair previsto per il 10 dicembre

29 novembre 2017. Lo sciopero dei lavoraotri di Ryanair e delle società collegate è stato differito al 15 dicembre. Lo comunica in una nota il  Segretario nazionale della Fit-Cisl, Emilio Fiorentino. “Dopo la richiesta da parte del Ministero dei Trasporti, -dichiara- abbiamo differito al prossimo 15 dicembre lo sciopero per i lavoratori di Ryanair e delle società ad esse collegate, inizialmente previsto per lo scorso 10 novembre. Continua il nostro impegno – prosegue Fiorentino – alla ricerca delle tutele di legge per i lavoratori del vettore irlandese e per stabilire con la compagnia delle corrette relazioni industriali. Il sistema che Ryanair insiste ad adottare non è più sostenibile e necessita di un confronto serio con chi rappresenta i lavoratori. La protesta del 15 durerà dalle 13 alle 17”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa