• Notizie
  • Comunicati stampa

Stalking. Furlan (Cisl): "Un fatto di giustizia e di buon senso la correzione del reato"

 Roma, 30 novembre 2017.  “ E’ positiva la correzione da parte del Parlamento del reato di stalking. Un fatto di giustizia e di buon senso. La violenza e le persecuzioni contro le donne non si possono estinguere con un indennizzo”. Lo sottolinea su twitter la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, in merito all' approvazione del collegato fiscale alla legge di bilancio che ha corretto le norme sul risarcimento pecuniario per il reato di stalking”.

Leggi anche:

Stalking. Il Governo mantenga l'impegno assunto pubblicamente per una rapida approvazione del Ddl Puglisi. Cgil Cisl Uil  continueranno a mobilitarsi Stalking. Il Governo mantenga l'impegno assunto pubblicamente per una rapida approvazione del Ddl Puglisi. Cgil Cisl Uil continueranno a mobilitarsi
Roma, 3 novembre 2017. “Dal 3 agosto con l'entrata in vigore della legge di riforma del sistema penale è stato introdotto nel codice penale il nuovo...
Stalking. Sindacati: Stalking. Sindacati: "Emendamento al dl fiscale che corregge grave errore"
Roma, 9 novembre 2017. “Arriva l'emendamento del Governo al decreto legge fiscale per eliminare la gravissima stortura dell'estinzione del reato di...
Stalking. Cisl: Stalking. Cisl: "E’ giusto correggere la norma che prevede l’estinzione reato per via pecunaria"
Roma, 9 novembre 2017. “E’ importante che alla vigilia della giornata mondiale contro la violenza sulle donne prevista il 25 novembre, il Governo...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa