• Notizie
  • Comunicati stampa

Ryanair. Piras (Fit-Cisl): “Positiva l’apertura della Compagnia al dialogo anche con gli assistenti di volo e non solo con i piloti"


Roma, 19 dicembre –"Positivo" per Segretario generale della Fit-Cisl,Antonio Piras l'annuncio di Ryanair al dialogo, esteso anche agli assistenti di volo e non solo ai piloti . "Ora attendiamo i fatti e cioè di essere convocati quanto prima”, 
“Come Fit-Cisl –prosegue Piras – siamo stati il primo sindacato a lottare in Italia per i diritti dei lavoratori di Ryanair e il primo a indire uno sciopero il 7 novembre 2016. La Fit e la Cisl infatti sono sempre, per citare lo slogan del nostro ultimo Congresso, per la persona e per il lavoro. Abbiamo accolto positivamente che, dopo mesi di nostre battaglie, anche altri abbiano preso consapevolezza del problema.
Con il vettore irlandese vogliamo parlare dei problemi di tutti i suoi lavoratori, piloti, assistenti di volo e tecnici ingegneri, e chiedere per tutti l’applicazione del contratto collettivo nazionale italiano di settore con i relativi diritti e le tutele”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa