• Notizie
  • Comunicati stampa

Fca. Furlan: "L'azienda rispetti gli accordi sull'occupazione"

Milano, 22 gennaio 2018. La Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, ha chiesto all'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, la piena occupazione dei siti produttivi italiani, del resto -dichiara- "abbiamo fatto un accordo molto importante che garantiva la presenza di Fca in Italia, e' ovvio che i patti vanno rispettati. Se oggi Fca e' importante e competitiva a livello mondiale lo si deve molto anche a chi fece con coraggio questo accordo, come la Cisl, e anche ai lavoratori e lavoratrici che hanno saputo contribuire al cambiamento e alla produttivita'". "Bisogna garantire il rientro al posto di lavoro e gli investimenti sugli impianti in Italia, cosi' come erano stati programmati con i sindacati", ha concluso Furlan parlando a margine del consiglio generale della Cisl milanese, richiamando gli accordi siglati nel 2010. 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa