• Notizie
  • Comunicati stampa

Sicurezza sul lavoro. Furlan: "Imprese investano di più"

Milano, 22 gennaio 2018. "Siamo davanti ormai costantemente a circa un migliaio di morti sul lavoro all' anno, in tutti i settori, in modo particolare nei porti, in edilizia, nella siderurgia, ma possiamo dire che purtroppo il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro riguarda tutto il paese e tutte le attivita' produttive". Lo ha detto la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine del Consiglio Generale della Cisl di Milano, commentando le morti sul lavoro alla Lamina di Milano. "Ci vuole una presa di coscienza e di responsabilita' molto, molto piu' forte da parte di tutti - ha aggiunto-. Tutti siamo chiamati ad intervenire, in primo le imprese che in molti casi hanno gravi responsabilita' e devono investire di piu' sulla prevenzione degli incidenti. Ma anche gli strumenti di vigilanza e di controllo che vanno rafforzati con uomini e mezzi " Per Furlan "anche con la contrattazione si puo' fare molto: non esiste lavoro dignitoso quando viene meno la sicurezza. Contrattare piu' formazione, piu' vigilanza, piu' controllo, piu' responsabilita', piu' partecipazione dei lavoratori e' fondamentale. E poi occorre rivolgere un appello fortissimo alle istituzioni locali che sono chiamate a prevenire, controllare, vigilare. Lo facciano e se mancano gli strumenti dobbiamo trovare le risorse perche' questa deve essere una priorita' per tutto il paese".

 

Leggi anche:

Infortuni sul lavoro. Furlan: Infortuni sul lavoro. Furlan: "Non basta avere buone leggi ma bisogna anche applicarle bene"
Marghera, 19 gennaio 2018. Si è riunita oggi  l'Assemblea nazionale di Cgil, Cisl e Uil su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. L'Assemblea...
Infortuni sul lavoro. Furlan: Infortuni sul lavoro. Furlan: "Dobbiamo fermare questa carneficina. La politica ponga il tema della sicurezza tra le priorità dell`azione di governo"
17 maggio 2018. “L’incidente mortale di oggi in un appalto dell’Ilva di Taranto ci lascia ancora una volta sgomenti ed addolora tutta la...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa