• Notizie
  • Comunicati stampa

Camere. Furlan: "Auguri ai neo presidenti di Camera e Senato. Un riconoscimento per tutte le donne italiane l’elezione della Casellati"

24 marzo 2018 - “Voglio esprimere da parte della Cisl gli auguri e le più sincere congratulazioni alla neo presidente del Senato Alberti Casellati, prima donna eletta alla seconda carica dello Stato ed a Roberto Fico eletto presidente della Camera dei deputati”. Lo sottolinea la Segretaria Generale Cisl, Annamaria Furlan. “È importante che una donna sia stata chiamata ad un ruolo così prestigioso sul piano istituzionale, un fatto che rappresenta un riconoscimento a tutte le donne italiane che con grande fatica e superando ostacoli insormontabili, discriminazioni, violenze, ogni giorno lottano per affermare il diritto ad una piena dignità e parità di opportunità nel lavoro ed in tutte le espressioni civili, economiche e sociali della nostra società. Sono altresì incoraggianti le affermazioni che i neo presidenti dei due rami del Parlamento hanno espresso oggi nel loro discorso di insediamento, riaffermando le priorità economiche e sociali del paese sulle quali la politica è chiamata nelle prossime giornate ad una chiara assunzione di responsabilità e di unità di intenti per affrontare, con la massima coesione sociale, i gravi problemi del paese a partire dal tema del lavoro dei giovani, della condizione delle famiglie più deboli, di come favorire la ripresa economica con maggiore equità giustizia sociale”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa