• Notizie
  • Comunicati stampa

Salute e sicurezza. Un altro' drammatico' incidente sul lavoro oggi a Crotone. Turri (Filca Cisl): "Inaccettabili le 159 vittime accertate dall'inizio dell'anno ad oggi"

5 Aprile 2018 - "Non più rinviabile un giro di vite per fermare questa triste, inaccettabile scia di sangue“. Lo ha dichiarato il segretario generale della Filca-Cisl nazionale Franco Turri, commentando l’incidente avvenuto stamani a Crotone, dove hanno perso la vita due operai edili. "Il drammatico incidente di Crotone  -prosegue Turtri - è la conferma che esiste una emergenza sicurezza sui luoghi di lavoro, come denunciamo da tempo. Le 159 vittime accertate ad oggi dall’inizio dell’anno sono inaccettabili e impongono interventi seri e drastici soprattutto in edilizia, il settore da sempre più a rischio. Su questo tema è indispensabile una vera rivoluzione culturale, partendo dai controlli e dalla formazione. Le misure che chiediamo sono note a tutti, e le ripeteremo anche il 27 aprile nel corso del SafeDay, la giornata mondiale della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, e il Primo Maggio, che quest'anno è dedicato proprio al tema degli infortuni: sono l’introduzione della Patente a punti, strumento importante per la selezione ed il sistema di qualificazione delle imprese; il ripristino del Durc (documento unico di regolarità contributiva) con il passaggio alla certificazione della congruità; la modifica dei criteri per l’Ape agevolata, per consentire ad un numero maggiore di lavoratori edili di andare in pensione in anticipo e senza penalizzazioni; il superamento del sistema del massimo ribasso, che comporta un risparmio da parte delle aziende sul fronte della sicurezza; il contrasto al lavoro irregolare e nero, con l’intensificazione dei controlli; l’applicazione del contratto edile a tutti i lavoratori impiegati in cantiere; una più stringente collaborazione con la bilateralità edile; il rafforzamento del ruolo degli Rlst del settore e dei responsabili per la sicurezza impegnati negli Enti paritetici" ha concluso.

www.filcacisl.it

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa