• Notizie
  • Comunicati stampa

Alitalia. Piras (Fit-Cisl): "Alitalia deve essere rilanciata non ridimensionata"

Roma, 11 aprile 2018. “La gestione commissariale di Alitalia dimostra che l’azienda può farcela se riceve investimenti. Esprimiamo quindi forti perplessità su un suo ennesimo ridimensionamento”, così dichiara Antonio Piras, Segretario generale della Fit-Cisl.“Sappiamo - prosegue Piras - che è imminente un decreto che sposta la data di scadenza per la vendita dal 30 aprile a dopo l’estate e auspichiamo che in questo lasso di tempo il nuovo Governo trovi soluzioni diverse, tenendo conto che le forze politiche che hanno vinto le elezioni hanno dichiarato in campagna elettorale che la compagnia sarebbe dovuta restare italiana.Auspichiamo che, al di là dei comunicati stampa che ultimamente si sono sprecati sul tema, il nuovo Governo attivi un tavolo con le parti sociali in cui si affronti il rilancio di Alitalia e quali siano gli strumenti per attuarlo.La cosiddetta compagnia di bandiera è un asset importantissimo per un paese a vocazione turistica”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa