• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Sbarra (Cisl): "Dare stabilità e continuità a detassazione contratti secondo livello"

Roma,16 aprile 2018. "I dati di oggi diffusi dal Ministero del Lavoro ci dicono come miglioramento della produttività e contrattazione decentrata siano sempre più correlati". Lo sottolinea il Segretario Generale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra commentando i dati sull'andamento dei contratti aziendali e territoriali di secondo livello. "In questo momento di ripresa economica impresa e lavoro stanno sempre più condividendo nuove soluzioni in tema di salario per obiettivi, di welfare per il benessere delle persone e di partecipazione. La contrattazione sta cambiando come dimostrano anche i dati dell'osservatorio Ocsel della Cisl, dal quale emerge che sono più le aziende che contrattano salario variabile di quelle che contrattano salario fisso e che la logica del premio uguale per tutti è stata superata da nuovi criteri di distribuzione sulla base delle competenze. La realtà sta dimostrando di essere più fertile e innovativa. Al nuovo Governo che speriamo presto si possa costituire, chiederemo da subito di verificare insieme con le parti sociali l'efficacia delle misure di detassazione e incentivazione della contrattazione di secondo livello da due anni in campo. Ma chiederemo,soprattutto - conclude Sbarra - di dare assoluta stabilità e continuità alle stesse."

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa