• Notizie
  • Comunicati stampa

Metalmeccanici. La Fim primo sindacato alle votazioni Rsu nello stabilimento Guzzi

Roma 18, aprile 2018.  La Fim Cisl ha ottenuto la maggioranza, per la prima volta, con il 58,7% dei consensi nello stabilimento Moto Guzzi di Mandello al Lario eleggendo n. 3 RSU su 5. "Un risultato che premia il grande lavoro fatto in Guzzi in tutti questi anni dai nostri militanti e dalla nostra organizzazione territoriale, che ci impegna ancor di più a fare meglio per i lavoratori che rappresentiamo.– dichiara Ferdinando Uliano segretario nazionale Fim Cisl responsabile del Gruppo Piaggio - L’ottimo risultato nello stabilimento Guzzi  va ad aggiungersi alla maggioranza dei consensi già ricevuti nei rinnovi delle RSU fatti alla Piaggio di Pontedera e all’Aprilia di Noale e Scorzè. Con i 24 RSU ottenuti nella tornata elettorale la FIM-CISL ottiene cosi il maggior numero di RSU e voti in tutti gli stabilimenti gruppo Piaggio. In questo periodo siamo impegnati insieme a tutto il coordinamento nazionale di Fim Fiom Uilm, al rinnovo del primo contratto aziendale di gruppo, un importante obiettivo per tutti i lavoratori degli stabilimenti Piaggio, Aprilia e Guzzi che ci carica di responsabilità". I

l prossimo incontro si terrà nella giornata di venerdì 20 aprile presso Unione Industriali di Pisa.

Vai al sito della Fim Cisl 

                                                                                       

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa