• Notizie
  • Comunicati stampa

"Safeday", il 27 aprile a Roma iniziativa sindacale sulle sicurezza nei cantieri

Roma, 26 aprile 2018 - FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil hanno organizzato una iniziativa in occasione del "SafeDay", la giornata mondiale della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Venerdì 27 aprile, alle ore 10, è previsto un presidio in piazza SS. Apostoli a Roma con flash mob e installazioni. Nel corso della manifestazione i segretari nazionali saranno a disposizione dei giornalisti per illustrare i dati relativi al drammatico aumento degli infortuni mortali nel 2018. L’edilizia resta il settore più a rischio, con il 20% delle vittime; la prima causa di morte è la caduta dall’alto. Per i sindacati sarà l’occasione per rilanciare le proposte in tema di sicurezza nei cantieri: non solo aumento dei controlli e delle ispezioni, in sinergia con il personale degli Enti paritetici, ma anche accesso più facile al pensionamento anticipato, contrasto al lavoro nero, lotta al dumping contrattuale, introduzione di norme che escludano dal mercato le aziende irregolari e maggiore attenzione agli obblighi formativi.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa