• Notizie
  • Comunicati stampa

Alitalia. Ddl di conversione del decreto legge 38/2018 su cessione azienda. Giudizio positivo della Fit Cisl

Roma, 16 maggio -Si è svolta oggi in Senato l'Audizione sul ddl di conversione del decreto legge 38/2018 contenente misure urgenti per la cessione della compagnia. “Dall’audizione di oggi emerge un giudizio positivo del sindacato al ddl di conversione del decreto legge 38/2018 soprattutto perché, se alla data dello stesso non vi erano le condizioni per una vendita e tantomeno proposte ritenute accettabili, era impensabile procedere con soluzioni diverse che non garantivano un futuro all’azienda e ai suoi dipendenti”, così dichiara Emiliano Fiorentino, Segretario nazionale della Fit-Cisl, a margine dell’audizione odierna in Senato.

“È emersa in Commissione - prosegue Fiorentino - la richiesta di un giudizio sull’operato dei commissari, a cui abbiamo risposto con una valutazione positiva, considerati i risultati ottenuti in un momento di estrema difficoltà e la credibilità che l’azienda sta riconquistando verso il mondo esterno.
Ora è importante mantenere questa stabilità sia all’interno che all’esterno dell’azienda: solo così sarà possibile usare al meglio i sei mesi concessi dal ddl in oggetto e far sì che al loro scadere la compagnia aerea si presenti nelle migliori condizioni ai possibili futuri acquirenti o ad altre soluzioni che ne garantiscano la continuità e lo sviluppo”.

Stampa