• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Furlan: "Morte edile di 33 anni nel Salento un fatto che rattrista tutti. Sicurezza è emergenza nazionale"

18 giugno 2018- “Ancora una tragedia sul lavoro oggi nel Salento dove ha perso la vita un operaio edile di soli 33 anni. Un fatto che ci rattrista tutti. Dall’inizio dell’anno sono aumentate le vittime in tutti i settori, soprattutto in edilizia. E’ una emergenza nazionale che reclama interventi straordinari di maggiori controlli e più prevenzione”. Lo scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprimendo la vicinanza della Cisl alla famiglia del lavoratori edile morto in un cantiere oggi a Novoli nel Salento.

 

Stampa