• Notizie
  • Comunicati stampa

Migranti. Furlan: "Europa egoista, serve solidarietà"

Reggio Emilia 22 giugno 2018.  "Il nostro è un Paese di migranti, abbiamo milioni di italiani nel mondo, questi insegnamenti di fratellanza non possono essere dispersi", ha dichiarato Annamaria Furlan, Segretaria generale Cisl, a margine dell'incontro organizzato a Reggio Emilia per ricordare Aldo Moro.
"In questi anni però l'Italia è stata davvero lasciata sola, il resto dell'Europa ha dimostrato poca attenzione e molto egoismo. Il tema dei migranti deve essere assunto dall'Europa e fa bene il nostro Governo a porre questa questione: la solidarietà deve essere di tutto il Paese", ha aggiunto. "Nel frattempo però - ha concluso Furlan - non possiamo dimenticarci che su quei barconi ci sono uomini, donne e bambini. E nell'attesa che l'Europa decida finalmente di fare una politica comunitaria per i migranti devono aver garantito la salvezza della loro vita. Quei barconi non sono navi da crociera, ma barconi in cui spesso si muore"

Stampa