• Notizie
  • Comunicati stampa

Povertà. Furlan: "Dati preoccupanti. Servono politiche di inclusione sociale, lavoro e più investimenti"

26 giugno- “Sono davvero preoccupant i dati Istat sulla povertà in Italia: 5 milioni di persone tra cui molti giovani vivono in povertà assoluta. Questi sono i veri problemi del paese di cui bisogna occuparsi con politiche di inclusione sociale, sviluppo, lavoro, più investimenti pubblici e privati, una formazione mirata”. Lo scrive su twitter la Segretaria generale Cisl, Annamaria Furlan, commentando i dati dell’Istat sulla povertà .

Stampa