Sardegna. Matta (Cisl): "Focus su lavoro edile"

Sardegna, 14 settembre 2018. Il 18, 19 e   20 Settembre p.v. si riunirà ad Olbia c/o l’Hotel Hilton l’Esecutivo Nazionale della Filca, la Federazione della Cisl che associa i Lavoratori delle Costruzioni. Un appuntamento importante in una fase delicata che interessa il Paese ed il mondo del lavoro edile in particolare. 800mila posti di lavoro persi in edilizia, di cui 30mila in Sardegna, evidenziano l’aspetto più drammatico di una crisi che dura ormai 10 anni e che tutt’oggi non accenna ad alcuna inversione di tendenza. In Sardegna poi il blocco dell’attività edile è stata causa di un indebolimento dei vari segmenti produttivi, da quello lapideo al cemento, al comparto del legno, ai manufatti in cemento a quello dei Laterizi, settore, quest’ultimo che è ormai sulla soglia della scomparsa dal panorama produttivo sardo. L’Esecutivo Nazionale si occuperà oltre che dei temi del lavoro, specie di quello che non c’è, del rinnovo dei contratti nazionali in particolare di quello edile, sottoscritto lo scorso 18 luglio. Durante l’incontro di Olbia una sessione dei lavori sarà dedicata al Comparto Sughericolo con una visita di studio agli impianti di Tempio che verrà effettuata la mattina del 20 settembre. I lavori, che prenderanno il via il 18 Settembre alle 15,30, saranno introdotti da una relazione di Franco Turri, Segretario Generale della Filca Cisl Nazionale. All’incontro parteciperà Gavino Carta Segretario Generale della Usr Cisl della Sardegna.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa