Emilia Romagna. Finanziaria 2019, pensionati ferraresi in piazza il 28 dicembre a Bologna

Ferrara 27 dicembre 2018 - Continua la vessazione nei confronti dei pensionati. In tre anni la manovra sottrae 2,5 miliardi di euro dalleContinua la vessazione nei confronti dei pensionati. In tre anni la manovra sottrae 2,5 miliardi di euro dalletasche dei pensionati intervenendo nuovamente sull’adeguamento delle pensioni all’inflazione, facendoancora una volta “cassa” sul potere d'acquisto delle pensioni di chi ha versato regolarmente i contributi per40 anni e oltre!!Una folta delegazione di pensionati ferraresi parteciperà domani, 28 dicembre, a Bologna, all' iniziativapubblica indetta da Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil per protestare contro i tagli alla rivalutazione delle pensionie l’assenza di efficaci misure di sostegno al sistema previdenziale, sanitario, assistenziale e di interventi perl’equità fiscale e lo sviluppo economico nella legge di Bilancio varata dal Governo Lega-Movimento 5 stelleper il 2019.La manifestazione inizierà alle 10,30 in piazza del Nettuno e si concluderà con un presidio davanti allaPrefettura di Bologna in piazza Roosevelt; al prefetto Patrizia Impresa verrà consegnata una missivaindirizzata al presidente del Consiglio, Conte.“Riteniamo inaccettabile, – affermano le tre organizzazioni sindacali, – questo metodo di governo che mettele mani nelle tasche dei pensionati, andando ad alimentare le schiere dei nuovi poveri. Chiediamo l’aperturadi un confronto a partire dalle proposte di Cgil, Cisl e Uil su sanità, non autosufficienza, previdenza e fiscoper i lavoratori e i pensionati italiani, i più tartassati d’Europa”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa