Veneto. Sindacati: "Conferenza stampa pre Manifestazione"

Belluno, 6 febbraio 2019. La Legge di Bilancio ha lasciato irrisolte molte questioni fondamentali per lo sviluppo del Paese, a partire dai temi del lavoro, delle pensioni, del fisco, degli investimenti per le infrastrutture, delle politiche per i giovani e per le donne. Temi sui quali Cgil, Cisl e Uil hanno avanzato indicazioni e proposte credibili e realizzabili che non hanno trovato riscontro nella legge approvata dal Governo, che si è sottratto al confronto.La Legge di Bilancio ha lasciato irrisolte molte questioni fondamentali per lo sviluppo del Paese, a partire dai temi del lavoro, delle pensioni, del fisco, degli investimenti per le infrastrutture, delle politiche per i giovani e per le donne. Temi sui quali Cgil, Cisl e Uil hanno avanzato indicazioni e proposte credibili e realizzabili che non hanno trovato riscontro nella legge approvata dal Governo, che si è sottratto al confronto.
Per questo le tre organizzazioni sindacali hanno organizzato una grande manifestazione nazionale unitaria che si svolgerà a Roma sabato 9 febbraio. Lavoratori e pensionati saranno in piazza per cambiare le scelte dell’Esecutivo e per aprire un confronto serio e di merito.
Cgil Belluno, Cisl Belluno Treviso e Uil Treviso Belluno illustreranno i motivi della mobilitazione e le ricadute delle scelte del Governo sul territorio bellunese nel corso di una conferenza stampa che si terrà oggi, mercoledì 6 febbraio alle ore 11.00 nella sede Cisl di Belluno, in via Vittorio Veneto 284. 
Interverranno Mauro De Carli, segretario generale Cgil Belluno, Rudy Roffarè, segretario generale aggiunto Cisl Belluno Treviso, e Guglielmo Pisana, segretario generale Uil Treviso Belluno.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa