Emilia Romagna. Sindacati: "Attivo contratto provinciale integrativo per edilizia e affini"


Modena, 7 febbraio 2019. È in vigore dal 1° gennaio 2019 il nuovo contratto provinciale di lavoro integrativo unico per l’edilizia e affini della provincia di Modena. Si applica agli oltre 7.300 dipendenti delle 1.300 imprese edili e affini aderenti ad Ance Modena, Cna Costruzioni, Lapam Confartigianato Costruzioni, Anier, Agci, Confcooperative e Legacoop che svolgono le lavorazioni elencate nei rispettivi ccnl, eseguite in proprio, per conto di enti pubblici o di terzi privati. 
«È la prima volta a Modena e una delle prime in Italia che gli edili hanno un unico contratto provinciale uguale per tutti – sottolineano i sindacati Filca Cisl Emilia Centrale, Fillea Cgil Modena e Feneal Uil di Modena - Nei mesi scorsi noi e le associazioni imprenditoriali dei settori edilizia e affini della provincia di Modena avevamo proceduto all’unificazione dei contratti integrativi vigenti, omogeneizzando i relativi trattamenti normativi ed estendendo il nuovo contratto a tutte le imprese edili e affini che svolgono la loro attività in provincia di Modena. Questo contratto provinciale di lavoro integrativo unico sostituisce tutti i precedenti contratti integrativi operanti nella nostra provincia». 
Per le parti sociali si tratta di un risultato molto importante e positivo che conferma la volontà, ribadita sia dai sindacati che dalle associazioni imprenditoriali dei settori edilizia e affini della nostra provincia, di mantenere contribuzioni, requisiti e prestazioni omogenee per tutte le aziende e lavoratori che operano nella provincia di Modena, indipendentemente dal contratto nazionale e territoriale in precedenza applicato dall’impresa di appartenenza.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa