Toscana. Sindacati: "Garantire equità territoriale"




Firenze, 8 febbraio 2019Firenze, 8 febbraio 2019. Cgil, Cisl e Uil della Toscana hanno appreso dalla stampa l’indicazione del presidente della Regione, Enrico Rossi, per la direzione generale della Ausl Sud Est Toscana e ne prendono atto. Nel contempo chiedono con fermezza al Presidente di garantire la continuità dei progetti in questa Ausl e dei livelli di confronto nelle relazioni sindacali.Quest’area ha affrontato negli ultimi tempi gli effetti di una riforma che ha messo insieme tre territori molto diversi, complessi ed estesi; effetti che ancora oggi si ripercuotono sulla qualità e sulla omogeneità dei servizi offerti. E’ fondamentale pertanto, anche sul piano delle tante iniziative in campo per migliorare i servizi ai cittadini e per il rapporto con i lavoratori, non interrompere il percorso avviato, ma anzi confermare le scelte e accelerarne l’attuazione per una maggiore equità territoriale.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa