Campania. La Cisl regionale e la CIsl Napoli ricordano Gabriele Rescigno

11 febbraio 2019. E’ morto all’eta’ di 78 anni  Gabriele Rescigno, storico dirigente della Cisl Campania, segretario generale del sindacato regionale dal 1987 al 1989. Nel 1968 inizia la sua avventura nella Fim, il sindacato dei metalmeccanici, fino ad arrivare a guidare la federazione dal 1972 al 1976. Nel 1982 assume la guida della Cisl Napoli, seguendo sempre le politiche industriali e di sviluppo dell’area metropolitana di Napoli. “Ci ha lasciato un grande sindacalista” è il commento della Cisl Campania e di Napoli, “ un sindacalista di grande spessore intellettuale ma anche di straordinaria umanità’. Il mondo del lavoro gli deve davvero molto per aver portato avanti la “vertenza Campania” negli anni in cui la chiusura di importanti stabilimenti quali Ilva di Bagnoli e l’area siderurgica di Torre Annunziata  sul territorio,  ha evidenziato  l’ estrema fragilità del sistema industriale della regione. A familiari vanno le più sentite condoglianze della Cisl”

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa