Basilicata. Infortunio Policoro, Cavallo (Fai Cisl): "Su sicurezza serve impegno di tutti"

Policoro, 20 marzo 2019 - Il segretario generale della Fai Cisl Basilicata, Vincenzo Cavallo, esprime il cordoglio del sindacato alla famiglia del lavoratore che ha perso la vita questa mattina in un tragico incidente sul lavoro a Policoro e torna a chiedere un maggiore impegno di istituzioni e imprese sul fronte della sicurezza e della prevenzione. "Questo ennesimo episodio - commenta il sindacalista - dimostra che c'è ancora molto da fare per fermare questa inaccettabile scia di sangue. Confidiamo negli organi inquirenti per un rapido accertamento delle circostanze e delle responsabilità, ma sulla cultura della sicurezza serve uno sforzo comune di istituzioni, imprese e mondo del lavoro. Noi come movimento sindacale continueremo ad esercitare la massima pressione, sia nei confronti degli organismi preposti al controllo, sia nei confronti delle nostre controparti imprenditoriali affinché la tutela della vita dei lavoratori - conclude il segretario della Fai Cisl - diventi un impegno non negoziabile di tutti".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa