Marche. La promozione dell'invecchiamento attivo nella regione. I sindacati dei pensionati ne parlano venerdì 10 maggio ad Ancona

Ancona, 7 maggio 2019 - Venerdì 10 maggio alle ore 9.00 al Conero Break di Ancona (Via Albertini 6) si terrà un convegno sulla promozione dell’invecchiamento attivo nelle Marche organizzato da Fnp Cisl Marche, Spi Cgil Marche e Uil Pensionati Marche. L’iniziativa, arrivata a quattro mesi di distanza dalla Deliberazione 120 dell’Assemblea Legislativa delle Marche, intende essere una giornata di studio, riflessione ed approfondimento che coinvolge alcuni dei principali stakeholders che hanno partecipato alla stesura della legge e che saranno impegnati a darne attuazione.

I lavori intendono mettere a fuoco le prospettive della normativa, insieme alle principali questioni critiche che questa presenta, con l'obiettivo di fornire, a tutti i soggetti che coopereranno alla sua attuazione, gli strumenti necessari affinché questa possa essere quanto più possibile efficace ed incisiva.

I lavori comprenderanno contributi volti dapprima ad inquadrare il tema con un respiro anche comunitario, per poi "scendere" nella realtà regionale, con un riferimento più specifico alle caratteristiche della normativa appena approvata. Questa parte introduttiva è arricchita da un breve intervento di un rappresentante delle tre associazioni di volontariato dei sindacati dei pensionati marchigiani (Auser, Anteas e Ada) attraverso il quale vengono raccontate le principali esperienze che si sono svolte, o che si stanno svolgendo, su questo settore.

Seguirà una tavola rotonda che intende favorire una riflessione condivisa, sia politica che operativa, sugli strumenti e i percorsi da avviare per dare sviluppo ad una politica organica di promozione dell'invecchiamento attivo, confrontandosi con altre esperienze e valutando il contributo delle parti sociali e del volontariato.

Partecipano all’evento Marina Marozzi (Segretario generale Uilp Uil Marche), Andrea Principi (Centro Studi e Ricerche Economiche e sociali per l'invecchiamento IRCCS- INRCA), Giovanni Santarelli (Servizio Politiche sociali Regione Marche), Nirvana Nisi (Presidente ADA Marche), Fabrizio Volpini (Presidente IV Commissione permanente Consiglio regionale Marche), Fabrizia Lattanzio (Direttrice Scientifica IRCCS-INRCA), Renata Bagatin (ex Consigliere regionale Friuli Venezia Giulia), Dino Ottaviani (Responsabile welfare FNP Cisl Marche). La conclusione dei lavori è affidata a Raffaele Atti (Segretaria SPI Cgil Nazionale)

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa