Campania. Incidente di lavoro, Corrado (Filca Cisl): "Ora basta. Chiediamo più sicurezza nei cantieri"

Napoli, 13 maggio 2019 - “ Registriamo l'ennesima tragedia, preceduta dall'operaio di Casoria morto ieri e oltre ad unirci al dolore dei familiari, la Filca Cisl di Napoli dice basta alle morti nei cantieri, dice basta alla mancanza di sicurezza nei luoghi di lavoro, dove i lavoratori sono costretti a fare anche gli equilibristi” E’ quanto sostiene Simona Corrado, responsabile territoriale della categoria degli edili. La Filca Cisl Napoli rinnova la richiesta di una presa in carico seria e costante della materia sicurezza da parte di tutti gli enti ed istituzioni preposte, ma chiede anche che si diffonda in modo capillare la cultura della sicurezza con un lavoro di squadra tra Inps, Inail e gli enti bilaterali del settore delle costruzioni, quali Cassa Edile e Cfs, che da sempre portano avanti iniziative, progetti e corsi per le società e i lavoratori”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa