Toscana. Tim, elezioni Rsu: +50% di voti per la Cisl

Firenze, 6 giugno 2019 - Grande risultato per la Fistel-Cisl in Toscana nelle elezioni per il rinnovo della Rsu alla Tim, che nella nostra regione occupa 2146 addetti. La lista Cisl è passata dal 21,66% ottenuto nel 2016 al 31,07%, con un balzo di quasi il 50%. Sette i delegati eletti, che la consolidano come seconda forza sindacale, accorciando sensibilmente le distanze rispetto alla Cgil.
“Un ottimo risultato – dice il segretario generale della Cisl Toscana, Riccardo Cerza - che conferma la costante crescita di consenso che la Cisl sta registrando anche in Toscana, anche al di fuori dei settori in cui è tradizionalmente più forte. Viene evidentemente premiata, qui come nel resto d’Italia, la scelta Cisl di dedicare più attenzione, impegno e risorse alla prima linea, per essere sempre più presenti a fianco dei lavoratori, nei luoghi di lavoro e nel territorio. Ringraziamo i lavoratori per la fiducia, che onoreremo con il massimo impegno.”

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa