Piemonte. Lo Bianco e Ferraris (Cisl): "Ora avanti in modo spedito. Lavoro e sviluppo non possono piu' aspettare"


Torino, 24 luglio 2019. "Dopo le numerose prese di posizioni, iniziative pubbliche e manifestazioni di piazza in favore della Tav, aIle quali la Cisl ha contribuito in modo determinante, arriva la notizia, tanto attesa, del via liberaall'opera da parte del presidente del Consiglio Conte. Ora ci attendiamo che si proceda in modo spedito nella realizzazione di questa e altre infrastrutture perché il lavoro e lo sviluppo del territorio non possono più aspettare. Il Paese ha bisogno di una politica dei trasporti che aiuti le imprese a programmare investimenti e produzioni". Questo il commento dei segretari generali Cisl Torino-Canavese e Piemonte, Domenico Lo Bianco e Alessio Ferraris, alla notizia del sì all'opera da parte del premier Conte.     

Stampa