Lazio. Laboratori socio-occupazionali, Cgil, Cisl Uil con i lavoratori e le famiglie: “Priorità la continuità del servizio e l’occupazione dei lavoratori. Senza soluzioni la mobilitazione va avanti”.

Roma, 6 settembre 2019 – Cgil di Roma e Lazio, Cisl Roma Capitale Rieti, Uil Lazio, le federazioni di settore della funzione pubblica Fp Cgil Cisl Fp e Uil Fpl, il comitato dei genitori “Noi per i laboratori sociali”, nel partecipato presidio di stamattina davanti al Dipartimento politiche sociali di Roma Capitale, hanno chiesto l’immediata riapertura dei laboratori socio-occupazionali, gestiti fino al 31 luglio dalla comunità Capodarco, che hanno garantito percorsi riabilitativi a persone con disabilità intellettive e disagi cognitivi, e la proroga delle attività fino all’affidamento definitivo cioè fino a quando non sia fatta chiarezza sul futuro degli utenti ultra-cinquantenni e sulla certezza occupazionale di tutti gli operatori. La proroga deve essere utilizzata anche per risolvere problemi e carenze dei bandi.
All’incontro l’assessorato e il direttore del dipartimento si sono impegnati a trovare le soluzioni idonee per la gestione del periodo transitorio, prima dell’affidamento definitivo del bando, per il necessario e imprescindibile soddisfacimento degli utenti coinvolti e delle loro famiglie. Tra domani e lunedì si sono impegnati a comunicare la determina dell’affidamento del servizio ai soggetti titolati per garantire l’occupazione degli 11 lavoratori impiegati nei laboratori socio-occupazionali. Entro lunedì se non avremo risposte concrete continueremo la mobilitazione finché non sarà risolta l’emergenza e garantita la stabilità del servizio.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa