Lazio. Masucci (Fit Cisl regionale): “Nostro sindacalista oggetto di indegne minacce”

Roma, 10 ottobre 2019 - “In questi giorni il responsabile Fit-Cisl Lazio per la strada dei Parchi è stato oggetto di una lettera anonima contenente vili e indegne minacce. Si tratta di un gesto che condanniamo fermamente e che ci spinge a esprimere la nostra più totale solidarietà”.

È quanto rende noto il Segretario Generale della Fit-Cisl di Roma e Lazio, Marino Masucci, aggiungendo che “alla luce di quanto avvenuto affermiamo con ancor più convinzione il valore del dialogo e del confronto civile, la strada migliore per risolvere ogni controversia”.


Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa