Toscana. Viviano Bigazzi nuovo segretario dei pensionati Cisl di Firenze e Prato

Firenze, 29 gennaio 2020 - Viviano Bigazzi è il nuovo segretario generale della Fnp Firenze-Prato, il sindacato pensionati della Cisl che nelle due province conta circa 28 mila iscritti. E’ stato eletto oggi dal Consiglio generale riunito a Firenze e succede a Stefano Nuti, che il 23 Novembre scorso era stato eletto alla guida della Fnp regionale. A comporre con lui la segreteria saranno poi Maria Pia Leoncini e Paolo Colzi.
“Rappresentare le persone in pensione non è un impegno facile” ha detto Bigazzi; “la condizione di un anziano dipende da tanti fattori: età, salute, reddito, famiglia in cui è inserito. Credo che la sfida per il sindacato, e anche per le istituzioni, sia quella di riuscire a considerare tutto e offrire loro ascolto e servizi personalizzati, cuciti a misura per la persona che si ha davanti e non pensati genericamente per una ‘categoria’. La differenza la fa la capacità che abbiamo di prestare attenzione ad ogni singola persona, imparando ad ascoltare non solo chi grida, perché spesso sono proprio quanti vivono in silenzio quelli che hanno più bisogno.”
Nato a Pelago (Fi) 65 anni fa, Bigazzi ha lavorato nel campo della formazione professionale ed è iscritto alla Cisl dal 1977. Ha iniziato l’impegno sindacale a metà degli anni ’80 nella Filta, l’allora federazione dei lavoratori del settore tessile e abbigliamento, entrando a far parte della Segreteria Cisl di Firenze nel 1995. Dal 2002 ha ricoperto altri incarichi, contribuendo alla costruzione in Toscana dell’Alai, il sindacato dei lavoratori atipici e interinali (oggi Felsa-Cisl). Dal 2006 è stato impegnato del CAF Cisl, come coordinatore regionale e presidente della società regionale dei servizi Cisl. E’ in pensione dal 1 Gennaio 2020.

Stampa