Lazio. Lazio Ambiente, trovata soluzione per i 129 lavoratori

Roma, 7 febbraio 2020 - I 129 lavoratori di Lazio Ambiente dopo mesi di incontri e negoziazioni complesse saranno tutti ricollocati grazie ad un accordo tra la Regione Lazio e CGIL Roma e Lazio CISL Lazio UIL Lazio e le categorie interessate.  Il risultato è importante sia per la Regione che per le organizzazioni sindacali perché non si perde un solo posto di lavoro e si valorizzano professionalità e  competenze. Si tratta di un accordo fondamentale che garantisce serenità ai lavoratori e alle loro famiglie. Ancora una volta il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali attraverso il dialogo leale e costruttivo ha prodotto un risultato impensabile fino a qualche mese fa. Grazie alla concertazione la Regione Lazio e le organizzazioni sindacali hanno saputo coniugare obbiettivi di efficienza economica, attenzione alla coesione sociale e salvaguardia dei posti di lavoro. Aspettiamo che si approvi la norma secondo le linee guida concordate. Inoltre per affrontare la parte conclusiva dell’accordo proseguiremo il confronto per la ricollocazione definitiva di tutti i lavoratori di Lazio Ambiente. 

Stampa