Lazio. Emergenza Coronavirus: i sindacati dei pensionati di Roma e Lazio aderiscono alla raccolta fondi per la Protezione Civile

Roma, 23 marzo 2020 - I Sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilp Uil del Lazio aderiscono unitariamente, con un primo contributo, all’iniziativa di raccolta fondi promossa dalle Segreterie nazionali di Cgil, Cisl, Uil per l’emergenza Coronavirus.

Il ricavato sarà destinato alla Protezione Civile per il potenziamento dei reparti di terapia intensiva e l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale.
Con questo atto, Spi, Fnp, Uilp del Lazio vogliono evidenziare il sostegno convinto dei pensionati al Servizio sanitario nazionale, la loro piena solidarietà e partecipazione attiva nei confronti di chi è in prima linea per contenere, contrastare e sconfiggere l’epidemia da Covid-19 e di tutti i lavoratori e le lavoratrici che, in settori diversi, stanno assicurando i servizi e i prodotti indispensabili alla vita di tutti i cittadini.
Un atto dovuto per far fronte a una condizione di straordinaria e complessa emergenza, che richiede senso di responsabilità e collaborazione da parte di tutte e tutti.
Le Segreterie regionali di Spi, Fnp, Uilp, invitano tutte le iscritte e tutti gli iscritti, tutti i cittadini, tutte le lavoratrici e i lavoratori ad aderire a tale iniziativa.
Gli estremi del conto corrente bancario su cui far pervenire le sottoscrizioni sono:
Monte dei Paschi di Siena
C/C intestato a: CGIL, CISL, UIL
IBAN: IT 50 I 01030 03201 000006666670
Causale: “Aiuta chi ci aiuta”

Stampa