Lazio. Coronavirus, sindacati: “Videoconferenza con Regione Lazio sulla gestione dell’emergenza nel comparto trasporti e su prospettive future”

Roma, 26 marzo 2020 - “Ieri abbiamo fatto un importante punto, in videoconferenza con l’assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, sulle azioni da mettere in campo, in modo coordinato, nel contrasto all’emergenza del Coronavirus. Molte le questioni affrontate: per parte nostra, ci siamo impegnati a proseguire nell’operazione di monitoraggio dell’effettiva applicazione dei protocolli anticontagio e distribuzione dei DPI nelle realtà aziendali del comparto, e a seguire con attenzione l’andamento produttivo e occupazionale del settore”.
E’quanto si legge in una nota dei Segretari Generali di Filt-Cgil e Fit-Cisl di Roma e Lazio, Eugenio Stanziale e Marino Masucci, e del Commissario Straordinario della UilTrasporti Lazio, Gian Carlo Serafini, in cui si aggiunge che “parallelamente, abbiamo sviluppato una questione di estrema importanza: una volta superata l’emergenza immediata, non dobbiamo lasciarci cogliere impreparati dal tema della ‘ricostruzione’. Quanto sta avvenendo può e deve essere l’occasione per ridisegnare e riprogettare la mobilità di persone e merci sul territorio, orientandoci con ancora maggiore slancio al tema della sostenibilità, della valorizzazione dei lavoratori e dell’utenza, della pianificazione lungimirante. L’idea è quella di condividere un luogo di elaborazione e progettazione del futuro: quando la crisi terminerà serviranno strategie, idee, fatti concreti”.

Stampa