Basilicata. Covid-19, sindacati chiedono la chiusura di negozi e supermercati nei giorni festivi

Potenza, 9 aprile 2020 - La chiusura di negozi e supermercati la domenica e nei giorni festivi. Lo chiedono le segreterie regionali di Filcams, Fisascat e Uiltucs al presidente della giunta regionale e ai sindaci della Basilicata affinché adottino i necessari provvedimenti. Una richiesta che i sindacati dei lavoratori del commercio giustificano con la necessità di tutelare la salute dei lavoratori e degli stessi consumatori. "I lavoratori del commercio stanno offrendo un contributo determinante al funzionamento del paese assicurando la distribuzione dei beni di prima necessità, a volte in condizioni sanitarie difficili per la scarsità dei dispositivi di protezione e per via degli orari di apertura troppo lunghi che impediscono una sanificazione accurata degli ambienti. Riteniamo inoltre che i giorni festivi possano essere l'occasione per questi lavoratori di trovare un ristoro dalle fatiche di queste settimane. Invitiamo pertanto le istituzioni preposte, Regione e sindaci in primis, a rafforzare le misure di contenimento a tutela della salute dei lavoratori della distribuzione adottando opportune ordinanze per la chiusura di tutti gli esercizi commerciali nei festivi per tutta la durata della fase di emergenza epidemiologica".

Stampa