Lazio. Protocollo d’intesa tra la Caritas Diocesana di Roma, Cisl Roma Capitale Rieti e Cisl Lazio per assistenza alle persone che hanno necessità di accedere a opportunità formative, di orientamento, di riqualificazione professionale e di inserimento lav

Roma, 28 luglio 2020 - La Caritas Diocesana di Roma, la CISL di Roma Capitale Rieti e la CISL del Lazio hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione che si innesta nel solco delle iniziative e finalità del fondo “Gesù Divino Lavoratore” fortemente voluto da Papa Francesco per sostenere tutti coloro che rischiano di rimanere esclusi dalle tutele istituzionali e che hanno bisogno di assistenza e sostegno. L’obbiettivo del protocollo è quello di creare strumenti e mettere a disposizione risorse tecniche e umane per riorientare al lavoro, anche tramite la formazione professionale, quelle persone che hanno perso il lavoro e si sono rivolte all'assistenza Caritas". Nell’arco temporale in cui è attivo il protocollo(31 dicembre 2021) si cercherà di rispondere in maniera adeguata all’incrocio tra domanda e offerta lavorativa. L’accordo servirà a dare risposte concrete ad un periodo di emergenza mai visto prima negli ultimi cento anni. La Caritas e le due strutture della CISL con iniziative di questo tipo cercano di accompagnare le persone a conoscere i propri diritti, le varie opportunità lavorative che il mercato del lavoro mette a disposizione e attivare misure che servono al lavoratore per riqualificarsi e reinserirsi nel mondo del lavoro.

 

 

Stampa