Toscana. Cerza (Cisl): “Cassazione annulla giudizio su incidente ferroviario stazione Viareggio”

Viareggio, 11 gennaio 2021. "È un giorno triste per il nostro Paese e per i cittadini di Viareggio. La sentenza della Cassazione ha annullato con la prescrizione 2 gradi di giudizio cancellando la parola giustizia sul grave incidente ferroviario che ha causato la morte di 32 persone innocenti. Questo incidente non può rimanere senza colpevoli e la prescrizione non può impedire l'accertamento delle responsabilità di chi doveva vigilare e poteva impedire che si verificasse una strage e non l'ha fatto. La Cisl Toscana si unisce al rinnovato dolore delle famiglie alle quali fin qua è stato impedita anche la speranza di giustizia"

Stampa